CAVATELLI CON SALSICCIA E FUNGHI


Cavatelli con salsiccia e funghi

 

Ingredienti per 5 persone:

Funghi 300gr, 1 cipolla, prezzemolo qb, peperoncino (a piacere), 3 salsicce tagliate a punta di coltello, pomodori pelati 500gr, olio extra vergine, sale, pepe, vino bianco, formaggio pecorino grattugiato, cavatelli.

Preparazione:

Eliminate la pelle alla salsiccia,e tagliatela a pezzetti.Pulite i funghi e tagliateli a fettine. Sbucciate e tagliate sottilmente la cipolla; mettetela in una casseruola insieme all’olio extra vergine d’oliva e fatela appassire a fuoco dolce, aggiungete i funghi e sfumare con il vino bianco a fuoco vivo, aggiungete anche i pezzetti di salsiccia e  fatela rosolare per un paio di minuti  quindi unite la polpa di  pomodoro, che avrete diluito in precedenza con 2 mestoli di acqua tiepida, abbassate il fuoco, coprite la casseseruola con un coperchio e fate cuocere 15 minuti.

A fine cottura aggiustate di sale, facendo attenzione in quanto la salsiccia è già saporita.Lessate in abbondante acqua salata i cavatelli, scolateli al dente e trasferiteli nella padella, fate amalgamare la pasta con il condimento per qualche minuto, e spegnete il fuoco.Condire la pasta fresca spolverando con prezzemolo tritato, peperoncino e pecorino.

Consigli

I cavatelli è una pasta fresca preparata con farina di grano duro, farina bianca e sale; se volete e avete tempo a disposizione potete prepararli voi stessi procedendo in questo modo.

Disponete, su una spianatoia, 200 gr di farina bianca, 100 gr di farina di grano duro e il sale; impastate unendo tanta acqua tiepida quanta ne occorre per ottenere un impasto liscio e compatto, date all’impasto la forma di un panetto e copritelo con un telo di cotono umido.

Staccate un pezzettino di pasta e formate un cilindro spesso circa 1 cm, tagliate dei tocchetti di pasta lunghi 2 cm e strisciate la pasta con la punta di un coltello, o con 2 dita, sulla spianatoia, ricavando in questo modo delle conchiglie dalla forma allungata.